Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Top

FAQ Prodotti

FAQ Prodotti

Tutti i nostri prodotti possono essere acquistati sul nostro sito www.gaborcosmetics.com nelle migliori profumerie. Trova il punto vendita più vicino a te tramite il nostro STORE LOCATOR.
Hai bisogno di un consiglio di bellezza su misura per te? Devi fare un regalo ma non sai cosa scegliere? Contattaci all’indirizzo e-mail consulenza@gaborcosmetics.it. Una nostra consulente saprà consigliarti i prodotti perfetti per te!
Certo! Le donne berbere utilizzano da sempre l’olio di Argan per la bellezza del corpo e dei capelli, per le sue proprietà emollienti e fortemente elasticizzanti che rallentano il manifestarsi dei tradizionali segni dell’invecchiamento. Anche la scienza ha recentemente riconosciuto ufficialmente a questo prezioso olio eccellenti proprietà cosmetiche! Grazie alla sua particolare composizione in acidi grassi risulta molto affine alla struttura della cute, oltre che a quella dei capelli, questa affinità garantisce nutrimento, elasticità e prevenzione contro i segni del tempo senza ungere. Se hai bisogno di un consiglio non esitare a contattarci all’indirizzo mail consulenza@gaborcosmetics.it, una nostra consulente di bellezza sarà pronta a consigliarti il prodotto più adatto alle tue esigenze.
L’olio di Argan applicato regolarmente sul viso e sul corpo, favorisce la produzione di collagene, proteina necessaria per mantenere tonici e sodi i tessuti della cute. Il film idrolipidico che ricopre la cute è composto da acqua e lipidi, si tratta dello strato protettivo naturale che riveste la pelle, proteggendola dalle aggressioni esterne. È costituito da acqua e sebo e l’olio di Argan va a reintegrare e rafforzare la parte grassa del film idrolipidico, abbiamo pensato di aggiungere l’acido ialuronico per supportare anche la parte acquosa e dare una funzione idratante al prodotto nel senso più ampio del termine.
Sui capelli lo si può utilizzare in due modi: almeno un’ora prima dello shampoo, come impacco nutriente, oppure a capello asciutto, sulle punte dove i capelli sono più secchi e sciupati. Nonostante sia un olio molto ricco non unge perché la sua particolare affinità con i grassi naturalmente presenti su cute e capelli lo rendono “sebo simile”.
I deodoranti della linea SDB sono stati formulati per deodorare delicatamente lasciando una gradevolissima profumazione. I batteri che si trovano naturalmente presenti sulla cute decompongono il sudore in prodotti ossidati caratterizzati da cattivo odore. Il complesso di sostanze funzionali inserite in formula hanno la funzione specifica di contrastare la formazione dei cattivi odori inibendo l’azione dei batteri stessi senza alterare la naturale flora cutanea che svolge un’azione di difesa naturale. Per scelta formulativa Gabor non ha impiegato anti-traspiranti che hanno la funzione di bloccare il sudore e di impedirgli di giungere in superficie dove, come abbiamo detto, viene degradato dai batteri. I deodoranti della linea SDB sono inoltre arricchiti con sostanze idratanti e lenitive per rispettare anche le pelli più sensibili, prima fra tutte l’acido ialuronico.
C’è molta differenza tra una pelle disidratata propriamente detta in cui manca l’acqua e una pelle secca per carenza di lipidi. In quest’ultimo caso utilizzare prodotti cosmetici che garantiscano un corretto apporto di acqua e umettanti e limitino le perdite di acqua trans epidermica non è sufficiente. Ressource Gabor Selective è il prodotto creato per rispondere alle esigenze delle pelli denutrite, una problematica che peggiora con l’età ma che non esclude le pelli giovani. Si tratta di un’emulsione ricchissima dal tocco vellutato, non unta, che coniuga l’azione idratante dell’acido ialuronico con quella nutriente, elasticizzante e riparatrice del burro di Karité, dell’olio di Argan e della Calendula.
La crema viso Renaissance visage è un prodotto molto apprezzato dalle nostre consumatrici. Il suo segreto probabilmente sta nella particolare struttura dell'emulsione che la rende estremamente affine alla cute facilitandone l'assorbimento. Oltre all'acido ialuronico, però, contiene fito-ormoni vegetali particolarmente adatti alla cura quotidiana della pelle indebolita dagli sbalzi ormonali, tipici del periodo della menopausa.
Può trovare gli ingredienti contenuti nel prodotto che ha acquistato sull’imballaggio primario esterno del prodotto.
Sì, tutti i nostri prodotti sono ipoallergenici e non contengono Nichel. Quella al Nichel è una delle allergie da contatto più diffuse e il problema in ambito cosmetico è molto sentito. Nei prodotti cosmetici l'inserimento del Nichel e dei metalli pesanti in genere è regolamentato ma per molti soggetti la soglia consentita è comunque troppo alta. Specifichiamo che la dicitura "Nichel free" non si può apporre sui prodotti finiti perché non si può garantire la completa assenza di questo metallo. La legge consente di scrivere eventualmente "Nichel tested" se il produttore esegue analisi specifiche sul prodotto finito e confezionato per stabilire il numero di parti per milione di Nichel presenti. Purtroppo, anche se non viene certo inserito volontariamente, il Nichel può essere presente in tracce nelle materie prime o può passare nel prodotto durante i processi di fabbricazione e/o confezionamento che, per motivi di igiene, avvengono in macchine di acciaio. Gabor esegue un controllo di qualità molto rigido sia sulle materie prime in arrivo che sui prodotti finiti in uscita per garantire il massimo della qualità e la sicurezza dei consumatori. Nel caso di soggetti molto sensibili e reattivi consigliamo di eseguire sempre un test su avambraccio preventivo anche con quelli che riportano la dicitura "Nichel tested".
É sempre consigliabile applicare sulla pelle del viso prima un siero e poi una crema adatta a qualsiasi esigenza. Il siero viso migliorerà la sua beauty routine potenziandone gli effetti. Scopri i nostri sieri qui. Se hai bisogno di un consiglio su quale sia la beauty routine più adatta per la tua pelle contattaci all’indirizzo mail consulenza@gaborcosmetics.it.
Alcune delle nostre creme contengono filtri solari ma non vi è un calcolo preciso dell’SPF.
Il PAO (Period After Opening) è un simbolo riportato sulla confezione di ogni prodotto cosmetico che indica dopo quanti mesi dall'apertura il prodotto scade. Una volta scaduto non è possibile garantire l’efficacia e l’integrità del prodotto stesso. I prodotti di durata inferiore ai 30 mesi riportano la data di scadenza mentre quelli di durata superiore non hanno la scadenza indicata.
Idrossiprolina: il collagene è una proteina strutturale e costituisce il principale elemento fibroso di pelle, tendini, cartilagini, ossa, denti, membrane e vasi di tutti i vertebrati. Il collagene è la proteina più rappresentata dell'organismo umano, è responsabile della protezione meccanica dell'organismo da parte della pelle, del benessere e della condizione della cute e, seppure indirettamente, di alcuni altri organi, della prevenzione della disidratazione cutanea, del mantenimento dell'elasticità e tonicità dei tessuti e della minimalizzazione delle rughe. L'unità strutturale del collagene è rappresentata dal così detto tropocollagene, formato da tre catene intrecciate fra loro e resistenti allo stiramento che si associano a formare una tripla elica. L'idrossiprolina è nota per essere uno dei principali amminoacidi che concorrono alla formazione della tripla elica di tropocollagene. Burro di Karité: il burro di Karité costituisce una miscela di sostanze grasse ricavata dai semi di Vitellaria paradoxa (o Butyrospermum parkii), un albero ad alto fusto nota anche come "albero della giovinezza", in ricordo delle straordinarie proprietà. La sua ricca e variegata composizione, conferisce al burro di Karité numerose proprietà: idratanti, nutrienti, emollienti, rigeneranti, antiossidanti. Sinergia di filtri UV: l’invecchiamento cutaneo viene distinto in due categorie: cronoinvecchiamento o invecchiamento intrinseco (aging); fotoinvecchiamento o invecchiamento fotoindotto (photoaging). Il primo tipo comprende l’insieme di modificazioni geneticamente programmate che avvengono sulla pelle e sono dovute a fattori endogeni che colpiscono tanto le aree protette dai raggi ultravioletti, quanto quelle esposte; il secondo tipo, invece, è dovuto all’effetto cumulativo della radiazione solare che si sovrappone e amplifica il processo naturale. Attualmente si tende a considerare il fotoinvecchiamento un danno specifico da raggi UV a carico delle cellule cutanee e, come tale, in parte reversibile e di sicuro prevenibile con l’utilizzo costante di filtri UV. Vitamina E: gli antiossidanti proteggono le cellule dagli effetti dannosi dei radicali liberi, molecole che contengono un elettrone non condiviso. I radicali liberi, che possono danneggiare le cellule e contribuire allo sviluppo delle malattie cardiovascolari e del cancro, possono provenire dal processo di digestione del cibo o da esposizioni ambientali quali il fumo di sigaretta, l’inquinamento atmosferico e le radiazioni ultraviolette del sole. La vitamina E è un antiossidante liposolubile (che si scioglie nei grassi) che interrompe la produzione di radicali liberi che si formano quando i grassi subiscono alcune trasformazioni metaboliche. Gli scienziati stanno studiando se, limitando la produzione di radicali liberi ed eventualmente attraverso altri meccanismi, la vitamina E potrebbe aiutare a prevenire o a ritardare le malattie croniche associate agli stessi. Oltre alla sua attività come antiossidante la vitamina E rinforza la barriera cutanea contribuendo a limitare perdite eccessive di acqua dal derma, tipiche delle pelli molto secche. Collagene marino: viene estratto da organismi marini dei mari caldi, selezionati tra specie non protette e di provenienza controllata. Il collagene marino, sul piano fisico-chimico, migra e viene assorbito dalla pelle in modo molto più efficace rispetto a quello bovino e senza presentarne le controindicazioni. Ha proprietà idratanti, elasticizzanti e restitutive. Olio di germe di grano: l’olio di germe di grano si ottiene dalla spremitura dei semi germinati del Triticum vulgare. Chimicamente è costituito da elevate percentuali di carotenoidi, fosfolipidi, acidi grassi polinsaturi e frazione insaponificabile ricca in vitamina E. In virtù della sua composizione e dell’elevata affinità con il sebo cutaneo, l’olio di germe di grano ha proprietà restitutive, nutrienti, protettive, antiossidanti ed elasticizzanti. È indicato per pelli secche, mature, rilassate e sensibili. Olio di crusca di riso: l’olio di riso è un olio vegetale ottenuto tramite il procedimento di spremitura a freddo del germe e della pellicola interna del chicco. Sono parti presenti nel riso grezzo (integrale), ma che vengono eliminate meccanicamente durante il processo di sbramatura e brillamento. L'olio è perciò contenuto nel germe e in questa pellicola che prende il nome di pula. Viene utilizzato per il suo elevato contenuto di gamma orizanolo che grazie alla sua particolare struttura chimica, presenta una significativa attività antiossidante. Sulla pelle svolge azione protettiva nei confronti delle radiazioni ultraviolette proteggendola dai danni causati. Ha proprietà emollienti, antinfiammatorie, idratanti e protettive. I tocoferoli dell'olio di riso sono largamente impiegati come sostanze funzionali anti-age, destinate al trattamento e alla prevenzione dell'invecchiamento precoce della pelle. Olio di Argan: è conosciuto da secoli presso le popolazioni berbere del Maghreb per le sue proprietà cosmetiche e medicamentose, deve la sua efficacia all'alta concentrazione di acidi grassi insaturi e di vitamina E dalle note virtù antiossidanti che contribuiscono al benessere dell'organismo e al rinnovamento cellulare. Il colore dell'olio e il suo impiego cambiano in base alla tostatura dei noccioli. L'olio cosmetico ha una colorazione più chiara, mentre l'olio più scuro, dal sapore più deciso, viene impiegato anche per uso alimentare e per condire i cibi della tradizione marocchina. Pro Vitamina B5: oltre alle note proprietà idratanti, il pantenolo è indicato anche per l’attività emolliente e lenitiva, in cosmesi tricologica viene utilizzato per le sue proprietà idratanti nei confronti del cuoio capelluto, poiché in grado di conferire il giusto grado di umidità al capello (prevenendo disidratazionee fragilità). La pro vitamina B5 grazie alla sua elevata compatibilità è inoltre molto utilizzata per implementare la funzione barriera della pelle migliorandone anche l'elasticità. Palmitoil tripeptide-38: sequenza di soli 3 aminoacidi dalla funzione ultra-mirata. Stimola la sintesi della matrice dei sei maggiori costituenti la pelle e la giunzione dermale-epidermale: Collagene I; Collagene III; Collagene IV; Laminina-5; Fibronectina; acido iauronico. I costituenti indicati contribuiscono all'idratazione ed elasticità della pelle e quindi combattono l'invecchiamento della stessa. Estratto di alga: le alghe sono state tra i primi organismi viventi comparsi sulla Terra popolando i mari. Sono caratterizzate da un elevato contenuto in sali minerali, vitamine e materiale organico. A seconda del loro colore è possibile capire la loro “origine”: le alghe verdi vivono generalmente in livelli superficiali - libere o fissate alla roccia - mentre quelle brune e rosse vivono a livelli più profondi. 
Gli impieghi delle alghe sono differenti: trovano applicazione in campo cosmetico, farmaceutico e alimentare. Questi organismi semplici hanno straordinarie proprietà cosmetiche: prevengono la degradazione di collagene ed elastina, proteggono i tessuti dagli stress ambientali, mantengono il livello di idratazione ottimale, proteggono dall’azione degli UV-A. Polisaccaridi
  • Trealosio (disaccaride): previene la disidratazione cutanea e mantiene integre le membrane cellulari e le strutture macromolecolari sottoposte a condizioni di stress. 
Recenti studi hanno accertato che il trealosio conferisce alle cellule umane, opportunamente trattate, la capacità di rimanere in vita, anche in assenza di acqua. È stato anche osservato che la presenza di trealosio in soluzione fa aumentare la temperatura di denaturazione di proteine e ne inibisce la precipitazione.
  • Pullulan (polisaccaride): è noto come diversi polisaccaridi, zuccheri di grandi dimensioni, vengano impiegati già da molto tempo in ambito cosmetologico. La capacità di questi zuccheri di formare biofilm protettivi per la cute, nonché in taluni casi di espletare un effetto osmotico necessario a sostenere i livelli di idratazione cutanea, giustifica il ruolo dermatologico dei polisaccaridi. La ricerca in ambito anti-age e cosmetologico sta attribuendo a questi zuccheri anche un ruolo biologico-funzionale più complesso rispetto al semplice effetto chimico-fisico. Prime evidenze suggerirebbero l'efficacia di alcuni polisaccaridi nello stimolare la produzione di collagene, agendo direttamente sui fibroblasti e promuovendone differenziazione ed attività. In quest'ottica un nuovo zucchero, noto come Pullulano, ha dimostrato potenzialità interessanti.

v

At vero eos et accusamus et iusto odio dignissimos qui blanditiis praesentium voluptatum.

Reset Password